Via Fata Morgana, 16 - 89057 Santo Stefano in Aspromonte RC
347 575 0590
asproservice1@libero.it

Weigand Alpine Coaster

Impianti di risalita a Gambarie

Weigand Alpine Coaster

Condizione di utilizzo dell'installazione sportiva "Weigand Alpine Coaster" secondo la normativa DIN 33960

1. Il pilota deve utilizzare questa installazione a proprio rischio e pericolo, in funzione della sua affidabilità nella guida del veicolo, con un abbigliamento adeguato e non sotto l’effetto di alcool o droghe.

2. Il pilota deve controllare la velocità per non mettere in pericolo se stesso e gli altri. Mantenere una distanza di almeno 25 m. dal bob precedente. I tamponamenti sono vietati. In caso di tamponamento il pilota del bob che tampona è responsabile di tutti i danni arrecati alle persone ed al bob tamponato.

3. Una guida imprudente può portare a gravi lesioni dei passeggeri. Il pilota deve essere pronto a franare in tempo e deve percorrere l’ultimo tratto della pista a passo d’uomo. Prestare la massima cautela nella parte finale della pista!

4. Il pilota ed il passeggero devono essere sempre rivolti verso il senso di marcia, non devono mai voltarsi, sdraiarsi o inginocchiarsi sul bob. Pilota e passeggero devono osservare i segnali posti lungo la pista e rispettare le indicazioni riportate concentrandosi sempre sui 25 m. avanti a loro.

5. Le informazioni impartite in partenza dal personale dell’impianto, devono essere rispettate. E’ vietato guidare in modo eccessivamente lento e fermarsi lungo la pista se non in caso di emergenza.

6. L’utilizzo di questa installazione è consentita solamente indossando le cinture di sicurezza sia nel tratto di discesa che in quello di risalita.

7. I bambini di età inferiore ai 4 anni non possono utilizzare l’attrazione. I bambini fino agli 8 anni non possono guidare il bob e devono essere accompagnati da una persona di età superiore ai 12 anni e con altezza superiore al 1,35 m. che abbia dimestichezza con l’installazione e al quale sono trasferite tutte le responsabilità che spettano al pilota del bob.

8. La persona più alta deve sempre sedersi sul sedile posteriore e deve tenere entrambe le mani sulle leve del freno, non toccare mai la pista! Egli è responsabile della sicurezza e dev’essere in grado di azionare il freno in qualsiasi momento. Chi siede sul sedile anteriore deve posizionare le mani sull’apposita maniglia e non deve mai toccare la pista o le parti esterne o sottostanti il bob!

9. Se la pista è bagnata o ghiacciata la distanza di sicurezza da tenere con il bob che precede è di 50 m. perché la distanza di frenata si allunga.

10. E’ obbligatorio seguire le istruzioni impartite dal personale dell’impianto, chiunque non le osservi sarà allontanato immediatamente dall’impianto.

11. Con il pagamento del biglietto, vengono automaticamente accettate tutte le condizioni irrevocabili qui riportate. Tutte le richieste di risarcimento, di qualsiasi tipo esse siano, verranno rifiutate.

12. I portatori di handicap fisici o mentali non possono utilizzare l’attrazione a meno che non siano accompagnati da un terzo che guiderà il bob e si assumerà tutte le responsabilità precedentemente descritte.

13. Il bob può portare un carico massimo di 150 kg. Animali, ombrelli, bastoni così come altri oggetti ingombranti, non possono essere portati sul bob. Non avvicinare mai alle ruote del bob o a qualsiasi parte della meccanica in movimento posta lungo la pista abiti, scarpe, sciarpe, berretti, trecce, ecc…

14. Durante il viaggio è vietato fumare, utilizzare macchine fotografiche, cellulari e qualsiasi dispositivo che possa distogliere l’attenzione del pilota.

15. L’accesso all’impianto e l’uscita dallo stesso sono possibili nei due punti designati.

16. E’ severamente vietato danneggiare la struttura, le attrezzature, i bob, mettere ostacoli lungo la pista, partire senza autorizzazione del personale dell’impianto.

17. Eventuali incidenti devono essere comunicati immediatamente al personale dell’impianto.

Criteri per il trasporto in risalita

Questo è un impianto sportivo. Chi viaggia troppo veloce o si avvicina troppo agli altri veicoli mette in pericolo se e gli altri e risponde di tutte le conseguenze!

Bisogna mantenere sempre la distanza di sicurezza!

Chi tampona è responsabile!

1. Il passeggero utilizza l’impianto di trasporto a proprio rischio, con indumenti idonei e senza l’effetto di sostanze alcoliche.

2. Durante il viaggio non cambiare posizione, anche se lo slittino si ferma.

3. Alla fine della pista lo slittino viene staccato automaticamente dalla fune trainante.

4. Bisogna seguire tutte le istruzioni di partenza dettate dal personale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *