Via Fata Morgana, 16 - 89057 Santo Stefano in Aspromonte RC
347 575 0590
asproservice1@libero.it

Chi Siamo

Impianti di risalita a Gambarie

Gambarie è storicamente la Prima Stazione sciistica del Mezzogiorno d’Italia.

Oltre sessanta anni dalla realizzazione della prima seggiovia, dieci chilometri di piste di sci alpino e di fondo.

Il tutto incastonato in un panorama paesaggistico di incomparabile bellezza, che consente di abbracciare con lo sguardo, l’azzurro dello Ionio e del Tirreno, le isole Eolie, l’Etna, Messina e il suo porto.

E’ in questo contesto, nel 2006, che nasce l’AsproService, dall’idea di professionisti, tecnici e appassionati della nostra montagna, che hanno deciso di costituire una cooperativa, impegnandosi e offrendo, al Comune di S.Stefano, professionalità e competenze tecniche, mentre l’esperienza di DSI, maestri di sci e imprenditori,  ha consentito la realizzazione, sulla base di studi e valutazioni tecniche e in conformità alle normative vigenti, di un piano di interventi atto a migliorare ed integrare la dotazione infrastrutturale e impiantistica esistente.   

Questo programma si è reso necessario per ottimizzare tempo, uomini, risorse e soddisfare le richieste di un turismo sempre più esigente.  Gli interventi che, grazie all’incessante impegno del Comune di S.Stefano, hanno interessato le strutture e gli impianti si riferiscono a:
– Messa in sicurezza della pista Sud e apertura al pubblico della stessa; 

– Realizzazione della pista di Bob; 

– Realizzazione della sciovia Mareneve; 

– Sostituzione delle sciovie Telese e Nino Martino, con due moderne seggiovie biposto.

La realizzazione degli interventi eseguiti, affidata in data 24/12/2018 alla gestione dell’AsproService, nelle more di un contratto stipulato con il Comune di S.Stefano, ne ha consentito la costruzione e l’inagurazione, alla presenza del noto discesista azzurro Kristian Ghedina. 

Le nuove seggiovie realizzate consentono di sfruttare al meglio le precipitazioni nevose che interessano la parte alta delle piste e permettono inoltre il prolungamento della stagione invernale. 

La svolta decisiva, per il rilancio turistico dell’intero comprensorio, si configura nella realizzazione da parte del Comune di S.Stefano, di una pista da sci in materiale sintetico, una delle piste più grandi d’Italia, con annessi campo scuola, tapis roulant e pista di snowtubing. Oggi l’AsproService è composta da circa 40 soci, donne e uomini, tutti quanti muniti di abilitazione tecnica rilasciata dall’ufficio preposto dal Ministero dei trasporti per gli impianti a fune.

Oltre che della gestione degli impianti, la cooperativa si occupa anche della direzione, della manutenzione, della battitura delle piste e del soccorso e della sicurezza sulle stesse.  Gli esperti e i tecnici della cooperativa partecipano attivamente a corsi di aggiornamenti manifestazioni e fiere del comparto neve (vedi Alpitec Bolzano, InterAlpin di Innsbuk e Mountain Planet di Grenoble)  

L’Asproservice mantiene inoltre relazioni e rapporti di interscambio con le più importanti aziende del settore.